Open innovator

Il vero rischio

Non sono solito scrivere e parlare online di politica, tantomeno nel mio blog dove i temi trattati solitamente sono l’innovazione, la tecnologia, il marketing. Ma oggi non mi potevo esimere da fissare su carta una riflessione.

Leggo il giornale. Il rischio che corriamo oggi non è solo quello di diluire le riforme sotto la spinta di interessi particolaristici e renderle poco efficaci.
Il vero rischio è sfaldare progressivamente la solidarietà tra le maggiori forze sociali che fino ad adesso è stata uno dei punti di forza dell’Italia.

Ci possiamo permettere tutto ciò o è il caso che ognuno faccia la sua parte tirando la cinghia?
Le vacche grasse sono passate ed rischiano di non tornare più se non saremo guidati da unità d’intenti, abbandonando orticelli locali ed interessi particolaristici. Ognuno Deve fare la sua parte, in particolare chi ha accumulato privilegi lasciando i giovani senza la speranza di un futuro dignitoso.

Forse ci siamo dimenticati tutti troppo presto di dove eravamo pochi mesi fa: sull’orlo del baratro.
Ed una volta caduti giù nel burrone, cadrebbero anche gli steccati degli orticelli, ed i nostri prati e vallate verrebbero invase da orde barbariche. Sai poi che rimane dei propri pomodori e dei propri privilegi!

Mandiamo piuttosto a casa chi vive la politica non come un servizio ma come un interesse squisitamente personale. E sono tanti e da troppo tempo li.

Traduci

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: