Open innovator

Alla Ca’ Foscari Digital Week 2013 dopo il mio intervento sul marketing geolocalizzato mi sono fermato ad ascoltare due giovani ragazzi alle prese con il lancio della loro startup.

Carlo Pasqualetto e Jacopo Pertile, due ex studenti Ca’ Foscari condividono la loro esperienza sugli errori da evitare per il lancio di una start- up.

1. Non ubriacarsi con il proprio entusiasmo

20130508-173718.jpg

C’è bisogno di andare sul mercato il prima possibile per capire se l’idea è davvero buona. Solo il 10% delle idee si traduce in un’idea che può produrre business.

2. Condiviso quindi imparo.

20130508-173951.jpg
Dal momento che avete un’idea ci sarà un continuo miglioramento dell’idea grazie alla condivisione dell’idea. Condividetela il più possibile e scrollatevi dell’italica idea, che vi possano fregare l’idea.

3. Diffida dai falsi positivi

20130508-174300.jpg
Diffida da valutare sempre e solo le persone che ti gasano e ti fanno credere che l’idea sia perfett e priva di lati negativi.

4. Meglio dentro che fuori

20130508-174439.jpg
Se pensate di esternalizzare tutto, magari in qualche paese BRIC, abbandonate l’idea. Il core business deve essere vicino a voi e controllabile. Sempre meglio all’interno vicino a voi, proprio perché la vostra idea è in continua evoluzione.

5. Nessuno investe in un solo imprenditore.

20130508-174705.jpg
Bisogna credere nel valore del team. Se siete una sola persona la prima difficoltà vi spezza. Se siete un team la supererete. Go team!

6. Amore a distanza: non ci credo

20130508-174928.jpg
Ogni giorno il team ha mille idee. Implementarle a distanza non è semplice anche con le moderne tecnologie. Cercate di essere territorialmente vicini e di vedervi di persona. Vicini massimizzate le sinergie e siete più agili.

7. Tecnici: istruzioni per l’uso

20130508-175148.jpg
Non perdetevi in una torre d’Avorio nella gestione del rapporto con i tecnici. Non puntiamo a far le cose troppo perfette ritardando magari il lancio sul mercato. Uscite in Beta ma uscite!

8. Cash cash cash

20130508-175444.jpg
La diavoli a la usa chi non Sto arrivando! Fare il fuoco. Non sono i soldi e i finanziatori che fanno fare il successo ma il team giusto ed il prodotto. Se saranno buoni i soldi arriveranno da soli.

9. Cinque WHY

20130508-175636.jpg
Dovete avere la capacità di farvi domande ogni giorno e di condividere le risposte. Non farsi domande è rischioso

10. Un percorso lungo e tortuoso da fare di corsa

20130508-175811.jpg
Lanciare un’azienda è un lavoro complesso e lungo. Non basta l’idea. Per questo va fatto di corsa e con entusiasmo.

Per condividere le esperienze di chi ci sta provando iscriviti al gruppo
Facebook Italian startup 10 mistakes not to Made

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: