Open innovator

La perseveranza di Thomas Edison è illuminante: “molti fallimenti nella vita sono di persone che non si rendono conto di quanto fossero vicine al successo quando hanno rinunciato”
Bloccate il video al minuto 1′ 30” e fermatevi a riflettere qualche istante…

All’ultima curva l’auto numero 5 era dietro a 3 auto appaiate in testa a pochi metri dal traguardo. Nessuno avrebbe scommesso un euro sulla sua vittoria. E forse neanche lui senza una forte fiducia in se stesso e una grande perseveranza avrebbe creduto di poter vincere. Una grande storia di vita.

La perseveranza fa persistere l’uomo contro le difficoltà. Più della costanza che lotta contro l’urto degli eventi esterni, la perseveranza ci rende forti perché ci fa fare i conti con noi stessi , affrontando le nostre paure ed insicurezze.

Essere perseveranti significa credere nelle proprie possibilità mantenendo l’impegno nel tempo, sia in termini di durata che di intensità. In una parola significa dare il massimo senza mollare!

Con questa dote si possono realizzare cose grandiose come la vittoria di una gara con un finale incredibile!

Quindi se siete più piccoli, più deboli, se siete indietro in una gara, non mollate, perchè al di là della vittoria che potrebbe arridervi, di sicuro con la perseveranza scoprirete e supererete i vostri limiti.

Michele Moro - Perseveranza

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: